Angoli di paradiso in Sicilia

Il sole e la luna ogni dì si rincorrono in un continuo alternarsi del giorno e della notte ed ognuno di loro vorrebbe quasi sovvertire questi ritmi per soffermarsi ancora un po’ a specchiarsi nelle sue limpide acque.

Polvere di platino immersa in un mare verde smeraldo in cui si assiste affascinati al brio giocoso dei pesci. Non occorre nemmeno immergersi, tutto è pienamente visibile dal pelo d’acqua e anche se inavvertitamente si strofinano i piedi sul fondo creando quella inevitabile nebulosa che inghiotte tutto, questa svanisce quasi magicamente nel giro di pochi minuti, grazie alla composizione della sabbia che si deposita più velocemente, riportando tutto alla normalità.

Spesso quando si va in vacanza si preferiscono le mete classiche che magari ci portano all’estero senza considerare questi angoli di paradiso che si trovano a due passi da casa.

Per fortuna negli ultimi anni si sta assistendo ad un’opera di valorizzazione di questi luoghi accompagnata anche da un supporto ricettivo orientato sempre più alla creazione di agriturismi e bed and breakfast.

In questo tratto di mare si susseguono spiagge comunali e riserve naturali: Calamosche, Vendicari, San Lorenzo, Marzamemi, Isola delle Correnti, Portopalo sono solo alcuni esempi.

Diverse le cittadine che si affacciano sul litorale, tutte con una ricca storia marinara alle spalle testimoniata da numerosi monumenti come le tonnare. Nelle sere estive questi paesini prendono vita con feste, sagre, fiere, spettacoli e con gli innumerevoli locali e discoteche, tutto all’insegna del divertimento, impossibile annoiarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.