Vacanze in Austria in bici, a piedi, in treno

vacanze in austriaA piedi o in bicicletta, l’Austria si propone come meta “slow” per chi vuole vacanze nella natura e in tranquillità.

Vicina e facilmente raggiungibile anche in treno, offre un’invidiabile rete di percorsi ciclabili, numerosissimi sentieri per passeggiate e trekking di tutte le difficoltà, e la possibilità di abbinare la scoperta delle città alle attività outdoor nel raggio di pochi chilometri.

La nuova guida “Austria in bicicletta” presenta gli itinerari di cicloturismo più belli del paese: il Danubio, classico e imperdibile, il Neusiedler See, fra degustazione vini e birdwatching, la Via Claudia Augusta sulle tracce degli antichi romani, e molti altri ancora.

Il tour operator Girolibero ha in programma piu’ di 50 itinerari in Austria: tra le offerte, la pista ciclabile del Danubio da percorrere in 8 giorni/7 pernottamenti a partire da 470 euro a persona (i bambini fino a 8 anni non pagano).

Altro pacchetto di Austria Turismo e’ relativo all’Alpe Adria Trail, l’itinerario di 750 km percorribili in 43 tappe che collega a piedi la cima piu’ alta dell’Austria all’Adriatico attraverso 3 nazioni, Austria, Slovenia, Italia: 3 pernottamenti in mezza pensione con specialita’ culinarie Alpe-Adria, 2 tappe a scelta in Carinzia dell’Alpe-Adria-Trail, trasporto bagagli, transfers, Alpe-Adria Karnten Card e documentazione trekking a partire da 269 euro a persona.

Per viaggiare comodi e risparmiare, le ferrovie austriache offrono collegamenti da Venezia, Bologna, Firenze, Livorno, Pisa, Roma, Verona e Milano per Vienna a partire da 49 euro con cuccetta inclusa. .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.