Scoperti 12 vulcani sottomarini in Antartide

Una catena di enormi vulcani sottomarini e’ stata scoperta nell’Antartide dai ricercatori del British Antarctic Survey. Si tratta di 12 vulcani, molto dei quali attivi, scoperti nelle vicinanze delle South Sandwich Islands. I vulcani sottomarini, molti dei quali superano un’altezza di 3000 metri, sono stati individuati dall’equipe di ricerca grazie a sofisticate tecnologie sonar 3D. La maxi scoperta, prima nel suo genere per l’area antartica, ha lasciato gli esperti a bocca aperta: ”sono dei vulcani molti grandi, se fossero stati sulla terra ferma sarebbero stati davvero notevoli”, ha commentato a Live science, il vulcanologo della British Antarctic Survey, Philip Leat. ”Abbiamo iniziato a studiare questa aerea apparentemente desolata di oceano, perche’ sulla mappa c’era una grande area vuota e non avevamo idea di cosa potesse celare il fondo marino – ha continuato Leat – e all’improvviso il fondo del mare si e’ sollevato sotto di noi. E’ stato un viaggio emozionante e pieno d’avventura”.

[facebook_ilike]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.