Luca Parmitano a bordo della Stazione Spaziale

luca parmitanoLuca Parmitano non appena e’ entrato nella Stazione Spaziale ha rivolto  il primo pensiero alla famiglia salutando la mamma, la moglie Kathryn e la figlia Sara, di sei anni.

Era cosi’ sorridente che qualcuno su Twitter l’ha definito ‘’l’uomo piu’ felice del pianeta’’.

L’astronauta ha anche riso divertito non appena ha visto il collega americano Chris Cassidy con i capelli rasato a zero, come i suoi, e si e’ complimentato con lui.

Il primo ad entrare nella Stazione Spaziale è stato il comandante della Soyuz, Fyodor Yurchichin.

Quindi è stata la volta di Parmitano, sorridente e felice di essere a bordo, poi è entrata l’americana Karen Nyberg. L’equipaggio della Stazione spaziale è adesso al completo, con sei astronauti.

I tre della Soyuz si uniscono infatti ai tre che li attendevano a bordo della stazione orbitale: Pavel Vinogradov, Aleksandr Misurkin e Christopher Cassidy.

[stream provider=video flv=x:/lnx.lafrecciaverde.it/wp-content/uploads/2013/05/media.mp4 mp4=x:/lnx.lafrecciaverde.it/wp-content/uploads/2013/05/media.mp4 embed=false share=false width=640 height=360 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=true /]

Dopo il viaggio di sei ore alla Stazione Spaziale, breve ma intenso perchè non ha concesso nemmeno un minuto di relax, gli astronauti hanno a disposizione due ore di tempo libero per cenare, rilassarsi e prepararsi a otto ore di sonno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.