La Sicilia gastronomica presente ad AgrieTour 2010

A rappresentare la Sicilia alla settima edizione del campionato di cucina contadina, svoltosi nell’ambito del Salone nazionale dell’agriturismo – Agrietour – di Arezzo, è stata l’azienda agrituristica di Concetta Rundo, titolare insieme al marito Giuseppe Bentivegna  delle “Querce di Cota”, ubicata nel territorio della gloriosa Troina, resasi famosa per essere stata la “capitale normanna” della Sicilia, arrivo anche dell’antica Via Frangigena. La signora Concetta, vincitrice dell’edizione 2009, ha voluto tentare nuovamente la vittoria con due piatti particolari: una frittatina di ricotta e verdure aromatizzate  e da uno involtino rustico di carne. Piatti che non hanno convinto la giuria che, viceversa, si è fatta conquistare dalla concorrente laziale dell’agriturismo il Castagneto di Supino (Fr) con la “Casata”, un dolce semplice, ma che ha convinto la qualificata giuria che lo ha votato all’unanimità.

Al secondo posto si è imposto il “Galletto della maga Menga” dell’azienda Grotta dell’Eremita della provincia di Potenza, mentre il terzo posto è stato conquistato dell’azienda romana “La Cerqueta” con  il piatto “Castagne e mele cotogne in faraona e broccoli”. La giuria ha voluto inoltre premiare con una menzione speciale l’azienda trentina La Stoppaia con le sue polpette di maiale alle prugne di Dro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.