Al via il nuovo concorso fotografico di Survival

survival 2014
Foto di Giordano Cipriani vincitrice edizione 2014

Dopo il successo della prima edizione, Survival International – il movimento mondiale per i diritti dei popoli indigeni – è felice di annunciare il suo secondo concorso fotografico internazionale.

Al cuore del concorso c’è la fotografia come strumento potente, capace di parlare dei popoli indigeni e dei loro straordinari stili di vita sensibilizzando l’opinione pubblica sulle minacce che attentano alla loro esistenza.

Il concorso è aperto a fotografi sia professionisti sia amatoriali. Le immagini potranno essere presentate per le seguenti categorie tematiche:

– Custodi: i popoli indigeni come custodi del mondo naturale.

– Comunità: le relazioni tra individui, famiglie o tribù, ecc.

– Survival: la straordinaria diversità degli stili di vita dei popoli indigeni.

Tra i membri della giuria figurano il direttore generale di Survival Stephen Corry, la direttrice di Survival Italia Francesca Casella, il co-fondatore della Little Black Gallery Ghislain Pascal, e Max Houghton (Professore di fotografia al London College of Communication).

Le dodici fotografie vincitrici andranno a comporre il calendario 2016 di Survival, e la prima classificata andrà in copertina.

La scadenza per presentare le immagini è il 30 aprile 2015.

Regolamento del concorso: www.survival.it/articoli/3341-concorso-fotografico

Survival International è il movimento mondiale per i diritti dei popoli indigeni. Aiutiamo i popoli indigeni a difendere le loro vite, a proteggere le loro terre e a determinare autonomamente il proprio futuro. Fondata nel 1969, Survival celebra quest’anno il suo 45° anniversario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.