Dettagli ed Orizzonti

locandina dettagli ed orizzontiIl 27 aprile, e sino al 10 maggio, presso lo Spazio Cultura “Meno Assenza” in via Vittorio Veneto a Pozzallo (RG), sarà proposta la mostra fotografica “Dettagli e Orizzonti”, dello “storico” collaboratore de “La Feccia Verde” Giovanni Carbone (www.lalentezza.altervista.org).

Nel corso della serata inaugurale, a partire dalle 19,00 ed alla presenza dell’autore, vi saranno gli interventi di Gianluca Blandino, frammenti poetici e narrativi dello stesso autore letti dall’attrice Teresa Savasta e le mille percussioni di Nuccio Pisana.

Le varie forme dell’immagine, della narrazione e della musica si fondono dunque a determinare un percorso espressivo complesso e condiviso.

La mostra raccoglie scatti che illustrano, immagini, spesso minimaliste, del paesaggio e delle atmosfere del Val di Noto, in particolare dei territori di Pozzallo, Modica e Scicli, e che, nell’intenzione dell’autore, tendono a far emergere lo spirito più profondo di questa terra e la sua natura diacronica, con un procedimento narrativo che si ricollega all’attività prevalente di scrittore di Giovanni Carbone.

Giovanni vive tra la Sicilia e la Toscana dove svolge la professione di insegnante. Ha esplorato le varie forme della scrittura, dalla saggistica alla poesia, dalla narrativa per bambini al teatro, ottenendo diversi riconoscimenti in premi e concorsi letterari. Ha collaborato con numerose riviste tra cui “La Freccia Verde” ed è autore di articoli sui temi della politica, dell’ambiente, dell’arte, della cultura e del sociale. Suoi ultimi lavori sono il saggio storico “Ragusa e le perle della Contea di Modica”, edito dalla Flaccovio Editore (PA), il romanzo “La metamorfosi del parafulmine”, pubblicato da Prova d’Autore (CT), la collaborazione per la realizzazione di una monografia dedicata all’artista fiorentino recentemente scomparso Franco “Cisco” Antonetti (rivista Controcorrente – Milano), il romanzo “La Pietra Celeste”, edito da Cianferoni Editore (Stia – AR). Ha inoltre collaborato nell’attività di coordinamento per la realizzazione dell’Agenda dell’Antimafia 2012, edita dal Centro Siciliano di Documentazione “Giuseppe Impastato” e dalla Di Girolamo Editore. Ultime sue esposizioni sono state la mostra “A chi lo sa”, presso lo spazio City di Ragusa, “In-oltre… dentro e fuori del tempo”, presso la libreria Saltatempo di Ragusa e Palazzo Giorgi a Poppi (AR), e “Time to Time”, presso la galleria ExpArt di Bibbiena (AR).

Di recente ha avviato l’attività del blog La Lentezza (www.lalentezza.altervista.org).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.