Seminario: Verso una società senza rifiuti

5 maggio 2011, ore 15.30 – Palazzo d’Orleans, Palermo. Di fronte al continuo incremento della popolazione mondiale ed alla riduzione della disponibilità delle risorse naturali del pianeta, gran parte dell’umanità dovrebbe modificare, con urgenza, i propri stili di vita e rivedere i propri modelli di produzione e consumo. Le gravi conseguenze della crisi globale sul piano ambientale ed energetico suggeriscono con chiarezza che è giunto finalmente il momento in cui i principi ed i valori della “sostenibilità” non siano più semplici enunciazioni ma divengano “buone pratiche” da applicare quotidianamente in ogni ambito delle attività dell’uomo, dall’agricoltura alla protezione del suolo, dall’edilizia alla mobilità, dall’uso dell’energia alla gestione dell’acqua e dei rifiuti. Con riferimento a quest’ultimo settore, la Sicilia, grazie alla radicale riforma operata dal Governo regionale, è in grado oggi di realizzare, attraverso il nuovo Piano dei rifiuti di prossima applicazione ed in linea con quanto previsto dalla Direttiva europea 98/2008, un modello sostenibile di gestione dei rifiuti basato su politiche di riduzione, riuso e riciclo, determinando grandi benefici in termini di tutela dell’ambiente, creazione di migliaia di posti di lavoro e sviluppo delle imprese locali. La strategia “Rifiuti Zero 2020”, ideata e promossa dal Prof. Paul Connett, che in questa occasione celebra la sua 50° visita in Italia, grazie alle esperienze virtuose registrate in tutto il mondo, viene oggi considerata come un percorso realizzabile attraverso una serie di passaggi concreti che vanno dalla separazione dei rifiuti alla fonte ai centri di ricerca per l’analisi della frazione residuale. Un percorso che dai Comuni di Marineo e Collesano, che hanno già aderito formalmente alla Strategia Rifiuti Zero 2020, auspichiamo si diffonda in tutta la Sicilia.

Introducono e coordinano:

Aurelio Angelini, Università di Palermo e Paolo Guarnaccia, Università di Catania

 

Indirizzi di saluto:

Giosuè Marino, Assessore regionale dell’Energia e dei Servizi di pubblica utilità

Patrizia Lo Sciuto, Zero Waste Italia

Francesco Ribaudo, sindaco di Marineo

Giovanni Meli, sindaco di Collesano

 

Relazioni:

Paul Connett, University of St. Lawrence, New York, U.S.A.

10 passi concreti verso “Rifiuti Zero 2020”

Enzo Favoino, Scuola Agraria del Parco di Monza

Riduzione, RD e trattamento del rifiuto residuo: efficienza ed ottimizzazione della strategia

Enzo Scalia, Amministratore Delegato ISR INTERSEROH Italia srl

Le “Miniere Urbane” trascurate: a quali condizioni il rifiuto diventa valore (reale e non simbolico) per i cittadini, le pubbliche amministrazioni, le imprese del riciclo.

 

Interventi Programmati

Mimmo Fontana, Legambiente Sicilia; Raniero Maggini, WWF Sicilia; Giuseppe Catanzaro, Confindustria Sicilia; Alfio La Rosa, CGIL Sicilia; Gabriella Filippazzo, ISDE Sicilia; Luigi Solarino, Decontaminazione Sicilia; Gaspare Viviani, docente Ingegneria sanitaria ed ambientale Univ. PA; Giuseppe Mancini, Associazione Ingegneri Ambiente e Territorio; Gabriele Dulcetta, APAS Palermo; Ambrogio Vario, CODIFAS; Gigi Bellassai, Ecodem Sicilia; Carmelo Sardegna, Costituente Ecologista; Danilo Pulvirenti, Associazione Rifiuti Zero Sicilia

Dibattito

Conclusioni

Raffaele Lombardo, Presidente Regione Siciliana

 

Segreteria organizzativa:

Piergiorgio Pizzuto – pgpizzuto@unipa.it

ECOLAB Dip. DISMOT, Viale delle Scienze ed. 15, 90128 Palermo

tel. 091 23897004 – fax 091 23860812

 

tra gli altri, sono stati invitati: Enzo Emanuele, Dirigente generale Dipartimento dell’acqua e dei rifiuti; Silvia Coscienza, Ispettorato e Osservatorio regionale sui rifiuti; Domenico Michelon, Struttura Commissariale per l’emergenza rifiuti, Claudio Torrisi, Commissione per la revisione del Piano regionale dei rifiuti; Giuseppe Napoli, Commissione per la revisione del Piano regionale dei rifiuti; Enzo Piccione, Centro Regionale Informazione ed Educazione Ambientale; Vittorio Digeronimo, ATO Kalat Ambiente; Giuseppe Norata, ATO Ecologia e Ambiente; Angelo Liggeri, ATO Simeto Ambiente; Massimo Fundarò, vice sindaco di Alcamo; Mario Cicero, sindaco di Castelbuono; Vito Di Mauro, sindaco di Aci Bonaccorsi; Beppe Lumia, Commissione parlamentare antimafia; Fabio Mancuso, Presidente Commissione Ambiente ARS; Concetta Raia, Commissione Ambiente ARS; Francesco Musotto, capogruppo MPA all’ARS; Antonello Cracolici, capogruppo PD all’ARS.

A causa della limitatezza dei posti e per ragioni di sicurezza è necessario confermare la partecipazione al seminario all’indirizzo: seminario.rifiuti@gmail.com

Presentazione Seminario PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.