Nuove misure fossa Marianne, è profonda 10.994 m


Scienziati americani hanno mappato nel modo finora piu’ minuzioso la parte piu’ profonda degli oceani della terra: la Fossa delle Marianne. La fossa, nel Pacifico occidentale, si estende per circa 2.500 km e ha una profondita’ massima di 10.994 metri. La misura dell’abisso piu’ profondo, il Challenger Deep, e’ la piu’ accurata raggiunta finora, sostengono gli esperti del Center for Coastal and Ocean Mapping che hanno condotto il rilevamento dell’estensione delle acque territoriali Usa.

Per la mappatura, presentata al congresso della American Geophysical Union, i ricercatori, che si appoggiano alla University of New Hampshire e sono stati finanziati dal Dipartimento di Stato, hanno usato un sonar multiraggio montato su una nave idrografica della marina Usa. La profondita’ di 10.994 metri e’ leggermente inferiore ad altre misure analoghe dell’era moderna.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.