La Catalogna abolisce la corrida


Cala il sipario sulle corride al Monumental. La storica arena di Barcellona deve dire addio alla “fiesta nacional”.
La legge che proibisce la corrida in Catalogna era stata approvata l’anno scorso dal Parlamento regionale con 68 voti a favore, 55 contrari e 9 astenuti: il voto era arrivato dopo la presentazione di 140.000 firme raccolte in 120 Paesi da parte della Società Mondiale per la protezione degli animali.

Una tradizione che stava perdendo comunque fascino nel Paese iberico: secondo un sondaggio del 2008, solo il 22,5% dei catalani si era detto “interessato” alla corrida. Lo stesso Monumental, unica arena della regione ancora in attività, ha accolto appena 18 corride nel 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.