Clown d’Oro

Avola – La sedicesima edizione della manifestazione internazionale Clown d’Oro, organizzata dall’associazione culturale siracusano “Medusa” presieduta da Antonino Sanna ha riscontrato più successo di quanto sperato. L’evento, che da quest’anno diventerà un appuntamento fisso nel calendario delle attività culturali ed artistiche locali, si è svolto al cineteatro Odeon di Avola.

La serata è stata presentata dalla bellissima Natalie Caldonazzo. La giuria, presenziata da Sandra Milo, e coordinata da Stefania Calanni, volto noto delle televisioni regionali, ha consegnato la statuetta del Clown d’Oro al pagliaccio dell’Armenia che ha divertito soprattutto per aver coinvolto ben 3 membri del pubblico ignari, quando sono entrati al cineteatro, di dover essere loro gli attori dello spettacolo. Oltre all’Armenia erano in gara anche la Francia, la Russia e l’Italia rappresentata dal giovane augustano Unniko (il piccolo), salito sul palco con il suo amico fidato a 4 zampe.

Hanno scaldato il pubblico anche Cecilia Gayle e le 5 Amazon Girls Ballet che si sono esibite sul palco del cineteatro intervallando gli spettacoli dei clown.

La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Avola, dalla Regione Sicilia, e dalla Provincia di Siracusa, e curata dagli assessori comunali Fabio Cancemi e Salvatore Miranda, quest’ultimo membro della giuria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.