Sta per sorgere una superluna

Nella notte tra il 5 ed il 6 maggio, la Luna ci apparirà più grande del solito, circa il 14% e più luminosa del 30%  per la concomitanza di alcuni fattori astronomici.

Uno dovuto alla sua posizione: perigeo corrispondente al punto più vicino al nostro pianeta, che questo fine settimana sarà di 356.955 km, contro una distanza media di 384.400 km. Inoltre  ad accentuare lo spettacolo lunare ci sarà la coincidenza della la fase di plenilunio, luna piena.

Per ammirare maggiormente la super Luna si consiglia la visione soprattutto nel momento del suo sorgere quando, bassa sull’orizzonte, per un effetto d’illusione ottica ci apparirà ancora più grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.