Scienziati cercano segreti plancton



Arriva un italiano al comando di Tara, la goletta che da due anni sta facendo il giro del mondo a caccia dei segreti del Dna del plancton. Nella prossima tappa a guidare la spedizione sara’ Gabriele Procaccini, biologo alla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli, uno degli istituti membri del coordinamento della spedizione.
La goletta percorrera’ 3500 miglia marine (6300 chilometri) in circa un mese, partendo dalla California per arrivare all’istmo di Panama: ”Prevediamo di fare almeno 4 cicli di campionamenti di 48 ore ognuno con prelievi quasi continui – spiega Procaccini – piu’ altri 3 o 4 cicli brevi. Sara’ una spedizione impegnativa, anche perche’ la goletta ha spazi di lavoro limitati e non permette la copresenza, durante il campionamento, di tutti gli esperti che sarebbero necessari per questo lavoro multidisciplinare. Sara’ fondamentale l’aiuto del team a terra”.
Il progetto Tara Oceans ha preso il via in Francia nel settembre del 2009, ed e’ l’unico al mondo che affianca al campionamento del plancton le analisi genetiche dei microrganismi che sono il primo anello della catena alimentare ma che sono ancora in gran parte sconosciuti: uno dei risultati preliminari del progetto e’ proprio la scoperta che solo il 30% del genoma planctonico e’ conosciuto.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.