La stampa agricola e agroalimentare consolida la sua attività sul territorio Nazionale

Ha prodotto i suoi effetti l’azione di consolidamento e di coesione sull’intero territorio nazionale lanciata dall’UNAGA, l’Unione Nazionale delle ARGA (Associazioni Regionali dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, dell’Ambiente e Territorio), in occasione del Congresso di Aquileia (UD) del 2009.

Il sodalizio della stampa specializzata, che è un’emanazione della Federazione Nazionale della Stampa Italiana (FNSI), rappresenta ormai infatti i giornalisti specializzati dei settori considerati dell’intera Penisola. Rispetto al bilancio dell’attività svolta dall’UNAGA nel 2010, tracciato dal Presidente Mimmo VITA, riunitosi con i vicepresidenti Carlo MORANDINI e Roberto DE PETRO lo scorso mese di novembre, a Verona, in occasione di Fieracavalli, l’inizio del 2011 ha confermato l’avvio dell’attività delle nuove ARGA, nel Lazio, in Sicilia, in Piemonte e Valle d’Aosta, Basilicata, Calabria, Lombardia e Liguria. Che si affiancano così alle Associazioni ormai storicamente attive: del Veneto e Trentino, dell’Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, del Friuli Venezia Giulia, della Puglia, della Campania e della Sardegna. I loro obiettivi sono quelli di sostenere la corretta informazione nelle materie di competenza, favorire l’aggiornamento e la formazione dei giornalisti specializzati, svolgere un’azione di promozione delle specificità e di approfondimento sulle problematiche agricole, agroalimentari, ambientali, inerenti l’energia alternativa. Rapportandosi anche con le realtà locali, istituzionali, economiche, di categoria. Valorizzando un ruolo, quello svolto dalla stampa specializzata, che rappresenta uno stimolo alla conoscenza e all’informazione dei cittadini. All’approfondimento delle problematiche d’attualità e di settore. Oltre all’impegno svolto per allargare la propria rappresentatività sul territorio, l’UNAGA sta a sua volta allacciando i contatti con le principali realtà di riferimento. Ha attivato rapporti con il Ministero delle Politiche Agricole e Agroalimentari, ha dato vita a un portale in web, aperto a tutti i colleghi della stampa specializzata che si riconoscono nelle ARGA, si sta rapportando con sodalizi e con i principali eventi di carattere nazionale. Come il Salone del gusto di Torino. In occasione del quale ha collaborato alla realizzazione della monografia di presentazione. E sta predisponendo iniziative relativamente all’Expò di Milano del 2015, che avrà per tema l’Ambiente e l’Alimentazione. Tra i prossimi appuntamenti per l’UNAGA, che si riunirà in consiglio nazionale a Roma, nella sede della FNSI nel mese di febbraio, la partecipazione al Meeting europeo della Pezzata Rossa Italiana, che si svolgerà nel Friuli Venezia Giulia nel mese di maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.