La Sicilia al Salone del Gusto e Terra Madre 2012

Al Salone del Gusto e Terra Madre (Torino, Lingotto Fiere e Oval, dal 25 al 29 ottobre), il territorio siciliano è valorizzato da due spazi: lo stand istituzionale Sicilia un’isola di biodiversità a cura della Regione Sicilia, e lo stand dell’associazione regionale di Slow Food. Lo spazio della Regione prevede appuntamenti organizzati in collaborazione con Slow Food: un programma denso d’incontri dedicati al patrimonio di biodiversità e al valore della ristorazione dell’isola con ospiti, esperti e addetti ai lavori. Legalità, territorio e salute sono invece i temi portanti dell’area associativa regionale, che vede nell’importanza del cibo il loro filo conduttore. In questo contesto si inserisce l’appuntamento di venerdì 26 alle 14,30 nello stand di Slow Food al padiglione 2 in cui Dario Cartabellotta, dirigente generale dell’assessorato all’Agricoltura, dipartimento interventi infrastrutturali della Regione Siciliana, e Daniele Buttignol, segretario nazionale di Slow Food Italia firmeranno un protocollo di intesa per la valorizzazione dei prodotti agricoli siciliani e la salvaguardia della biodiversità. Importante elemento legato alla partecipazione siciliana è il primato regionale, insieme alla Puglia, per numero di nuovi Presìdi alla manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.