Coca Cola e Pepsi cambio colore per evitare etichetta rischio cancro


Il colore delle bibite sara’ leggermente piu’ chiaro, dopo la riduzione del 4-Mei, composto chimico giallognolo presente nel caramello che da’ il colore marroncino alle bevande.

Una mossa per evitare di aggiungere la voce ‘rischio cancro’ sull’etichetta dopo che la California ha inserito la sostanza nella lista di quelle cancerogene.

Il gusto rimane identico, garantisce l’American Beverage Association.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.