Birra, preferita dai 30-40enni

Una ricerca ISPO/AssoBirra del 2011 evidenzia, in particolare, come la birra sia ritenuta la bevanda alcolica preferita della generazione dei 30-40enni (mentre il vino e’ preferito dagli over 45). Nel 2011 hanno scoperto la birra 7 milioni di neo consumatori, che portano a 36 milioni il numero dei suoi appassionati, pari al 72,4% del totale della popolazione maggiorenne, per un consumo pro capite di circa 29 litri.

Inoltre 9 italiani su 10 dichiarano di berla esclusivamente a pasto, proprio – sottolinea Assobirra – come consigliano i nutrizionisti.

A trainare il trend birra i consumatori sporadici (+40%) e quelli abituali (+20%), ma anche un consumo sempre più al femminile: sono ormai 16 milioni le consumatrici di birra, pari al 62,7% delle italiane maggiorenni, che la scelgono soprattutto per il suo gusto e perché è poco alcolica, conveniente e di tendenza.

Per l’associazione un ruolo ”importante” nella tenuta del mercato ”l’ha giocato la scelta strategica delle aziende del settore di ampliare il piu’ possibile l’offerta, portando oggi a quasi 2.000 marchi di birra disponibili (piu’ del doppio degli 800 presenti 10 anni fa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.