Anche i pesci usano gli strumenti

Anche i pesci sanno usare gli strumenti, lo dimostra un video nel quale un pesce tropicale usa una roccia per rompere il guscio di una conchiglia. Le riprese sono state realizzate dal biologo evoluzionista Giacomo Bernardi, dell’Università della California a Santa Cruz, che ha pubblicato i dati sulla rivista Coral reefs.

Il video, realizzato lungo le coste dell’isola di Palau, mostra un Choerodon anchoago che dopo aver raccolto una conchiglia bivalve, la lancia ripetutamente con bocca contro dei massi del fondo. ”Dopo aver raccolto la conchiglia – ha spiegato Bernardi – il pesce nuota per un lungo tratto per cercare il luogo adatto dove romperla. Si tratta di un processo complesso, che richiede una visione complessa proiettata verso il futuro e che richiede molti passaggi mentali”.


L’uso di utensili è stato a lungo considerata una prerogativa esclusivamente umana, sin quando l’etologa Jane Goodall ha osservato per la prima volta le capacità cognitive degli scimpanzé; da allora sono molti gli animali a cui è stata riconosciuta questa abilità. ”Probabilmente – ha proseguito Bernardi – sono molti i pesci in grado di usare strumenti. Il problema è che trascorriamo poco tempo nella loro osservazione e si tratta generalmente di movimenti molto rapidi, che sfuggono facilmente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.