Allarme gelo per verdure e ortaggi

E’ allarme gelo per verdure e ortaggi che sono particolarmente vulnerabili quando la colonnina di mercurio scende per lungo tempo sotto lo zero.

E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che a rischio ci sono infatti soprattutto le coltivazioni invernali in campo aperto come cavoli, verze, cicorie, carciofi, radicchio e broccoli. Se la temperatura dovesse rimanere a lungo sotto i dieci gradi a soffrire sarebbero anche le piante di olivo e la vite, oltre che alcune fruttifere.


L’arrivo del freddo avviene dopo che il 2011 si e’ chiuso posizionandosi al terzo posto tra gli anni piu’ caldi degli ultimi due secoli in Italia, a conferma dei cambiamenti climatici in atto che si manifestano anche con la piu’ elevata frequenza di eventi estremi con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense e un maggiore rischio per gelate tardive.

Nessun pericolo invece per i prodotti gia’ raccolti da tempo come mele, pere e kiwi che – conclude la Coldiretti – sono peraltro un ottimo alleato per affrontare il grande freddo.

Fonte: Coldiretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.