Al via concorso fotografico sui Parchi d’Italia

Prende il via il concorso di fotografia geografico-ambientale ‘Obiettivo Terra’, volto a valorizzare il patrimonio dei parchi nazionali e regionali italiani. Giunto alla terza edizione, e’ promosso dalla fondazione UniVerde e dalla Societa’ geografica italiana onlus.

Gli scatti dovranno avere come soggetto uno dei parchi nazionali o regionali italiani. A valutarli, una giuria di esperti composta tra gli altri dal presidente della fondazione UniVerde Alfonso Pecoraro Scanio, il presidente della Societa’ geografica italiana Franco Salvatori, il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri, il presidente onorario del Wwf Italia Fulco Pratesi, la presidente del Fai Ilaria Borletti Buitoni e la presidente di Marevivo Rosalba Giugni.

L’autore della foto vincitrice ricevera’ un premio in denaro e vedra’ il suo scatto esposto in occasione della 42/ma Giornata Mondiale della Terra, il 22 aprile 2012, su una maxi affissione a Roma.

”L’Italia e’ il Paese leader della biodiversita’ in Europa: ora che il turismo naturalistico e’ in crescita in tutto il mondo, la valorizzazione delle nostre bellezze naturali puo’ creare benessere e occupazione”, ha detto Pecoraro Scanio sottolineando che ”i parchi sono una risorsa preziosa per uscire dalla crisi economica”. Per Salvatori ”iniziative come questa consentono di tenere desta la tensione morale per la salvaguardia delle aree protette, in un momento in cui la crisi sottrae risorse importanti alla loro gestione”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.