A Lipari rassegna dedicata ai vini vulcanici

_Lipari-01Dal 28 al 31 luglio fa tappa a Lipari “Vulcania”, evento itinerante dedicato ai vini bianchi nati da suolo vulcanico.

Saranno quattro giornate di cultura, approfondimenti e degustazioni che avranno inizio nella giornata di domenica con un banco d’assaggio che prevede oltre 100 vini in carta, accompagnati da pietanze gastronomiche eoliane: la Garganega del Soave, il Durello dei Lessini, il Trebbiano di Pitigliano, la Falanghina dei Campi Flegrei, la Biancolella di Ischia, il Carricante dell’Etna, il Malvasia delle Lipari, per un tasting che vedrà coinvolti tutti i comprensori di origine vulcanica d’Italia.

Ideato dal Consorzio del Soave, nel 2012 Vulcania ha infatti dato vita una vera e propria Associazione delle DOC vulcaniche italiane, della quale fanno parte le denominazioni Etna, Campi Flegrei, Pitigliano, Gambellara, Lessini Durello, Colli Euganei. Doc di regioni diverse unite da un’unica bandiera enologica: il terreno vulcanico, uno dei più particolari per la produzione del vino, essendo caratterizzato dalla presenza di minerali di varia natura e in grado di offrire alla vite sostanze importanti per lo sviluppo dell’acino.

A Lipari, oltre al vino, anche due eventi di valenza socio-culturale: immagini, fotografia, teatro, profumi, gusto, saranno gli elementi che faranno da ponte tra Vulcania e l’arte fotografica di Charley Fazio con i suoi “Luoghi dell’anima” e il progetto artistico di Pippo Kaballà, “Di là del mare”, il cui concerto teatrale alternerà l’interiorità dei sentimenti alla bellezza dello spettacolo.

  • IL PROGRAMMA 
  • 28 Luglio VULCANIA – I luoghi dell’anima

Ore 19.30 – Chiesa dell’Immacolata.

Presentazione dell’evento.

I LUOGHI DELL’ANIMA (aperta fino a giorno 11 agosto) L’itinerario fotografico proposto da Charley Fazio.

Ore 21.30 – Viali del Castello

Apertura 1° banco degustazione

Gli amanti del vino, operatori del settore, curiosi del buon bere avranno modo di entrare in contatto con questa particolare realtà nazionale e degustare nei banchi di assaggio vini tra le principali DOC vulcaniche italiane accompagnati da piccoli stuzzichini offerti da aziende gastronomiche siciliane ed isolane.

 

  • 29 Luglio  

Ore 21.30 – Viali del Castello

Apertura 2° banco degustazione con le principali DOC vulcaniche italiane accompagnati e assaggi offerti dalle astronomiche siciliane ed isolane.

 

  • 30 Luglio – Sentieri del vino

LA TENUTA DI CASTELLARO

Ore 18.30 Visita alla cantina

Ore 20 degustazione dei vini nelle terrazze che dominano le isole di Salina, Filicudi e Alicudi

Ore 21 performances del songwriter Kaballà accompagnato dalla chitarra del maestro Massimo Germini.

 

  • 31 luglio – Di là del mare

Ore 21.30 Anfiteatro greco

Una lettura scenica dell’attore Attilio Ierna (voce recitante), intrecciata a canzoni, liberamente ispirate al racconto “Di là del mare” (dalle “Novelle rusticane” di Giovanni Verga). Un’opera musicale” che presenta un
coraggioso e funzionale triplice incastro tra musica, teatro e letteratura, articolato in 7 canzoni e 7 letture a cui si aggiungono passaggi fotografici dedicati del fotografo Charley Fazio che faranno da fondale scenografico della performance.
In degustazione i vini di Vulcania.

Tutte le attività di Vulcania  sono ad Ingresso gratuito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.