Vola il boeing con olio da cucina come carburante

Ha effettuato il suo primo volo l’aereo alimentato in parte con biocarburante sostenibile, il Boeing 787 Dreamliner ha attraversato l’Oceano Pacifico, da Washington a Tokyo, producendo poco meno del 30% di emissioni di CO2 se confrontato con aerei di analoga misura.

“Questo volo – ha detto Osamu Shinode, vice presidente di Ana – evidenzia come la tecnologia innovativa possa essere utilizzata per conseguire l’obiettivo della nostra azienda di raggiungere dopo il 2020 emissioni di anidride carbonica pari a zero”.

Costruito principalmente in materiali compositi, il Boeing 787 Dreamliner è il primo aereo di medie dimensioni in grado di volare su rotte a lungo raggio e che permetterà alle compagnie aeree di aprire nuove rotte non-stop.

In questo video il primo volo dell’aereo sostenibile verso il Giappone dopo la sua costruzione presso l’Everett Modification Center e il saluto dei dipendenti del centro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.