Violento terremoto a Città del Messico

[stream provider=video flv=x:/lnx.lafrecciaverde.it/wp-content/uploads/2012/03/terremoto-città-del-messico.mp4 embed=true share=true width=580 height=380 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=true /]

La scossa di terremoto osservata nell’area di Acapulco, a 174 chilometri dalla città, è stata di magnitudo 7,9 come osservato dall’istituto geosismico americano (Usgs).

La scossa ha fatto tremare gli edifici di Città del Messico. Per ora non si hanno indicazioni di eventuali danni. Il sisma, di 7,9 gradi che ha scosso Città del Messico è stato avvertito anche a Puebla, 130 chilometri a sudest della capitale.

Il movimento tellurico è stato registrato poco dopo mezzogiorno. Molte persone hanno abbandonato gli edifici e sono uscite in strada.

Al momento non si hanno notizie di vittime, ma alcuni edifici nei quartieri più antichi, avrebbero riportato danni e anche le linee telefoniche sono interrotte, secondo quanto scrive la stampa locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.