Motori diesel cancerogeni, Codacons chiede sequestro

Il Codacons ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Milano per chiedere il sequestro di tutti i veicoli diesel esistenti sul territorio della citta’ e della provincia.

Una decisione adottata, spiega l’associazione, sulla base delle considerazioni del 12 giugno scorso dell’ OMS, secondo la quale i gas di scappamento dei motori diesel sono ”cancerogeni certi” per gli esseri umani e l’esposizione a tali gas e’ associata ad un ”rischio accresciuto di tumore al polmone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.