Lipu, in Calabria aumentano nascite cicogna bianca

CicogneTrentatre giovani nati nel 2011, tre in piu’ rispetto al 2010. Si conferma straordinaria anche quest’anno la presenza in Calabria della cicogna bianca secondo i dati della Lipu-BirdLife Italia impegnata nell’osservazione e controllo dei nidi nell’ambito del progetto Cicogna bianca lanciato dalla Lipu di Rende nel 2003.

Nel giro di pochi anni si e’ passati dalle due coppie del 2003 alle nove coppie del 2011, di cui otto coppie in provincia di Cosenza ed una in provincia di Crotone.

Un incremento graduale di sette nuove coppie (di cui due quest’anno), avvenuto esclusivamente grazie all’installazione di piattaforme artificiali sui tralicci dell’Enel. Sibari si conferma l’area maggiormente vocata per la specie: su nove coppie presenti in regione, ben sette hanno scelto di nidificare in questa zona, sei delle quali su piattaforme artificiali.

Un lavoro reso possibile grazie all’impegno di Salvatore Golia e Marilena Salerno, responsabili per la Lipu dell’attivita’ di monitoraggio nella sibaritide. Dal 2003 a oggi in Calabria sono nate oltre 150 cicogne: un contributo importante viene anche dai due siti a sud di Sibari, uno in provincia di Crotone, l’altro nella Valle del Crati, con oltre 60 nascite dal 2003 ad oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.