WORKSHOP: La Sicilia dell’Agriturismo ad AgrieTour

Venti le aziende selezionate e che saranno presenti per far conoscere agli operatori nazionali ed internazionali in visita ad AgrieTour il mondo dell’agriturismo siciliano.

AgrieTour, il salone nazionale dell’agriturismo, in programma dal 12 al 14 novembre 2010 ad Arezzo, è l’unico evento in Italia interamente dedicato all’agriturismo e al suo stile di vita. Organizzata da Arezzo Fiere e Congressi, con il contributo tecnico delle tre organizzazioni nazionali dell’agriturismo (Agriturist, Terranostra e Turismo Verde), la manifestazione presenta agli addetti ai lavori e agli appassionati novità, informazioni, formazione, confronto e aggiornamento sul mondo dell’agriturismo. AgrieTour è vetrina degli agriturismi e dei territori (zone rurali a vocazione turistica, strade del vino, regioni, province, comunità montane, parchi e oasi), ma anche rassegna  di tutte le ultime novità di fornitori e servizi per la realizzazione e la conduzione di un agriturismo. Tra gli eventi collaterali si conferma a grande richiesta il Master sull’agriturismo che si articolerà nelle giornate dal venerdì alla domenica. Nei tre giorni del master tra i temi affrontati, quelli della sicurezza dell’ospite, (alimentazione, ambiente, strutture, attività), il regime fiscale dell’agriturismo e delle attività collegate, (vendita diretta, didattica, attività ricreative e culturali), gli strumenti di promozione e di marketing e una grande attenzione per migliorare la qualità della struttura: dalle certificazioni alle opportunità di mercato, ma anche le produzioni aziendali e del territorio per la ristorazione.  Inoltre venerdì e sabato spazio al consueto incontro tra domanda e offerta con i workshop internazionali e nazionali di AgrieTour. Il Workshop con gli operatori stranieri in rappresentanza dei principali mercati internazionali sarà tra i momenti più importanti di AgrieTour. Sarà attivo all’interno del Salone nazionale dell’agriturismo, il Campionato della Cucina Contadina, evento dedicato alla gastronomia tradizionale italiana che si perpetua anche grazie agli agriturismi delle regioni del nostro Paese. AgrieTour vuole così valorizzare il lavoro e la passione di tante strutture agrituristiche che valorizzano in cucina i prodotti e piatti del loro territorio e della nostra tradizione. I piatti presentati saranno valutati, come negli anni precedenti, da una apposita Giuria costituita da riconosciuti esperti del settore. Verranno dichiarati vincitori i primi tre classificati e verrà assegnato, inoltre, un Premio Speciale alla tradizione a chi si contraddistinguerà per la sua ricetta. Novità di questa nona edizione “AgrieTour Bimbi” un intero padiglione dedicato al settore delle fattorie didattiche per la scuola e la famiglia.

Per la Sicilia, un’occasione per presentare l’offerta agrituristica regionale a qualificati operatori internazionali provenienti da 16 paesi dell’America, dell’Europa, dell’Asia e dell’Estremo Oriente, ma soprattutto sarà un’esperienza formativa importante per i titolari  di aziende agrituristiche. Avranno la possibilità di partecipare a tutti gli appuntamenti organizzati nelle tre giornate fieristiche: dai corsi destinati alla valorizzazione delle aziende e del territorio in termini ambientali a quelli che aiutano a sviluppare la cultura dell’ospitalità rurale, fino ad arrivare agli incontri più tecnici che riguardano l’aggiornamento sulle nuove tecnologie e le forniture per il settore. L’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari parteciperà con un’area espositiva di oltre 160 mq e metterà a disposizione delle aziende appositi spazi espositivi, nonché la fornitura di servizi quali, inserimento nel programma della manifestazione, partecipazione a seminari, master, convegni, workshop-borse turistiche con tour operators internazionali e la partecipazione al Campionato della Cucina Contadina. Per informazioni www.agrietour.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.