Il nuovo libro di Mario Liberto: “Castronovo di Sicilia – La festa del SS. Crocifisso“

Mario Liberto, castronovese d’adozione, come recita la targa ricordo omaggiata allo scrittore-giornalista dal Comitato dei festeggiamenti, ha pubblicato il suo nuovo libro: “Castronovo di Sicilia – La festa del SS. Crocifisso“ . L’autore da sempre innamorato della cittadina dei Monti Sicani ripercorre la religiosità, la tradizione e il folklore castronovese  raccontando, con minuzie di particolari, tutti le varie fasi della festa. Liberto ripercorre l’origine della venerazione della storia del Crocifisso soffermandosi sulla devozione popolare del prezioso simulacro. Vengono evidenziati detti popolari, riti, finanche l’antica tradizione attraverso le testimonianze di alcuni anziani. Il libro dedica anche un capitolo alla nuova bara processionale realizzata da Salvatore Lo Cicero artista del legno castronovese che con la sua temerarietà, il suo fervore,  con notevoli difficoltà e sacrifici, dopo circa 6 anni di duro lavoro, ha portato  a compimento un’opera artistica degna di custodire il miracoloso Crocifisso castronovese, faro della religiosità locale. La bara è tutta in legno di pero massello composta da 1.600 pezzi, che assemblati sono diventati 94 smontabili. Il peso complessivo è di 646 chilogrammi. La base misura due metri per due. La struttura è alta 4 metri e 40 centimetri comprensiva di corona. L’ultimo capitolo  sintetizzata la storia, la cultura e le tradizioni di Castronovo di Sicilia. Il volume ha riscosso notevole successo e per soddisfare le richieste il Comitato sta provvedendo alla ristampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.