Falco pellegrino il segreto del tuffo

falco pellegrinoLe piume del velocissimo falco pellegrino (Falco peregrinus) durante le immersioni effettuano un “pop-up” che permette all’uccello di lanciarsi in tuffi estremamente rapidi, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Plos One e condotto da Benjamin Ponitz dell’Institute of Mechanics and Fluid Dynamics, in Germania.

I falchi pellegrini sono tra gli uccelli piu’ veloci del mondo e possono muoversi fino a oltre trecento chilometri orari durante le immersioni. La ricerca ha analizzato la forma del corpo e delle ali dell’uccello per comprendere come faccia a raggiungere tali elevate velocita’ di immersione pur mantenendo la manovrabilità.

Attraverso telecamere ad alta risoluzione poste in acqua, il team ha catturato e registrato trentacinque immersioni di falchi pellegrini. Le immagini hanno permesso di ricostruire tutte le fasi dei movimenti: il corpo dei falchi prende una forma a V come aumenta la velocita’ con il bordo d’attacco dell’ala che appare come una struttura ondulata con scanalature tra il collo e le spalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.