A Cascia la “Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo”

zafferano_di_cascia2La quattordicesima edizione della “Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo” di Cascia, si presenta con un programma ricco di novità, che animerà la città da venerdì 31 ottobre a domenica 2 novembre.

Un evento divenuto tradizione ormai e garanzia di successo, grazie al Re Zafferano, alle altre eccellenze gastronomiche e alle iniziative collaterali organizzate per l’occasione. La tanto attesa manifestazione si aprirà ufficialmente venerdì, quando, dopo la cerimonia di presentazione che si terrà alle 17.30 presso Sala S. Pancrazio, il sindaco Gino Emili e le autorità regionali e nazionali taglieranno il nastro, inaugurando la Fiera. L’apertura del Mercato dello Zafferano, allestito tra Piazza Garibaldi e Piazzale San Francesco, sarà parallela all’inaugurazione della Mostra fotografica, a cura del Servizio Turistico della Valnerina, dal titolo “10 anni di mostre sul paesaggio della Valnerina. Le immagini più belle”, un viaggio tra le meraviglie naturali della zona.

Il Mercato riaprirà i battenti alle 9 di sabato mattina, quando alle 10.30 la Sala S. Pancrazio ospiterà la presentazione del libro “L’irto sentiero, ovvero le mie memorie” di Giuseppe Capoccetti, a cura di Egildo Spada, sindaco di Poggiodomo e Rita Chiaverini, con la presenza del Senatore Franco Marini, Presidente del “Comitato storico-scientifico per la celebrazione del 70° anniversario della Resistenza e della Guerra di Liberazione. Alle 12, in via Vespasia Polla, appuntamento con gli educational del Consorzio Bim di Cascia sui sapori dei formaggi della Valnerina in abbinamento con lo zafferano, che sono gratuiti ma da prenotare al 3473363768. Nel pomeriggio, poi, dalle 15.30 il convegno “Territorialità, ruolo e identità degli Assetti Fondiari Collettivi in Umbria”, a cura del Consorzio Comunanze Agrarie di Cascia. In Piazza Garibaldi, invece, degustazioni e assaggi gratuiti a base di zafferano e un workshop sui formaggi della Valnerina, voluto dal Bim, in partenariato con il Gal Valle Umbra e Sibillini e il Gal Baldo-Lessina, per dibattere sulle prospettive di sviluppo territoriale. Dalle 16.30, torna anche l’amata “Via dell’Oro”, degustazione guidata da gastronomi ed enologi nei luoghi d’eccellenza del centro storico, di prodotti tipici allo zafferano accompagnati da vini umbri, organizzata in collaborazione con il CEDRAV. Per prenotarsi al percorso è necessario rivolgersi all’ufficio informazioni.

Domenica mattina, alle 9.30 visita guidata da prenotare ai campi di zafferano e nella Sala S. Pancrazio, “Ti racconto lo zafferano”, testimonianze, poesie e storie di appassionati, raccolte e commentate da scrittori ed esperti, a cura dell’Ass. “Zafferano di Cascia”. Alle 11.30, in piazza, intrattenimento con l’“Adriatico in Tour”, un aperitivo gratuito a base di Sarduncì  e vino Falerio offerto dalla città e dalla pro-loco di Porto Sant’Elpidio, mentre alle 12, nuova sezione dell’educational del Bim sui formaggi. Il pomeriggio sarà aperto dall’esibizione del gruppo folk “Borgo Marinaro” e proseguirà fino al crepuscolo con la “Via dell’Oro”. Lo zafferano sarà visibile anche in biblioteca con l’esposizione e la consultazione delle pubblicazioni su di esso, in vetrina con una gara di allestimento tra gli esercizi commerciali e ovviamente nei ristoranti con ricette antiche e moderne interpretazioni da gustare. Per l’intero weekend, inoltre, ingresso gratuito al Circuito Museale urbano.

Da segnalare anche il convegno “Cascia città cardioprotetta”, a cura del comune e dell’Associazione “Volontari Angela Paoletti, che si terrà venerdì alle 15.30 nella Sala S. Pancrazio.

 

Programma XIV Mostra mercato dello Zafferano di Cascia 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.