Caldo, Coldiretti: è allarme grandine su frutta e verdura

Dopo il caldo record arriva il maltempo e nelle campagne è allarme grandine per l’ avviso meteo emesso dal Dipartimento della Protezione Civile per temporali anche di forte intensita’ accompagnati da scariche elettriche, grandinate locali e forti raffiche di vento, al centro e al Nord.

E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che in questa fase stagionale la grandine è la piu’ temuta dagli imprenditori agricoli per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni in campo pronte per la raccolta. Dai cocomeri ai meloni, dalle pesche alle albicocche sono molte le coltivazioni a rischio per le quali gli agricoltori potrebbero veder sfumare il lavoro di un intero anno.

Nelle zone interessate dal maltempo sono particolarmente concentrate le piante da frutta e sono state stese a protezione le reti antigrandine che tuttavia non ancora sufficientemente diffuse e – precisa la Coldiretti – non impediranno il verificarsi di danni alle strutture e alle colture agricole.

Il ritorno del maltempo si verifica dopo una primavera che si è classificata al quinto posto tra le piu’ calde degli ultimi 210 anni secondo le elaborazioni Coldiretti su dati Isac Cnr.

 

Fonte: Asterisco Informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.