Aquila confonde fotocamera con preda

Ha “predato” una fotocamera dotata di sensore di movimento, utilizzata per monitorare i coccodrilli, ed ha ripreso inconsapevolmente l’accaduto.

La protagonista è un’aquila di mare, l’episodio è avvenuto in Australia.

I rangers hanno trovato la macchina fotografica ad oltre 100 km dal punto in cui era stata posizionata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.