Gatti liberi in condominio, sentenza a Milano

I gatti sono animali sociali e quindi il loro aggirarsi liberamente nei condomini non e’ contrario alle regole, anzi, e’ in qualche modo un loro diritto. E’ questo il significato di una recente sentenza del tribunale che, a Milano, ha dato ragione alla ‘gattara’ di un palazzo. La donna era stata citata in causa da una coppia che vive nel palazzo.

”La decisione del giudice civile – sottolinea l’Aidaa, associazione a difesa di animali e ambiente – richiama per la prima volta le normative della Legge 281, riconoscendo che i gatti sono animali sociali che si muovono liberamente e che quindi ‘…i gatti che stazionano e vengono alimentati nelle zone condominiali non possono essere allontanati o catturati per nessun motivo”’. Una sentenza definita storica dagli animalisti.

Fonte: Ansa