Zonazione viticola

Sono stati presentati sabato 26 marzo presso l’azienda agricola “La Gelsomina” di contrada Presa del Comune di Piedomonte Etneo i risultati del secondo anno di sperimentazione del progetto “Zonazione viticola” dell’area doc Etna. Il progetto – messo a punto dall’Università di Milano e realizzato in collaborazione con l’Assessorato Regionale all’Agricoltura e delle sue strutture periferiche, le SOAT del Distretto Etna ed il Centro per l’Innovazione della Filiera Vitivinicola “Ernesto Del Giudice” di Marsala – prevede lo studio dei comportamenti dei due vitigni più importanti dell’area: il nerello mascalese ed il caricante al variare del territorio e delle condizioni ambientali. “Il progetto – ci dice la Dottoressa Valeria Carastro – ci consente di studiare i risultati vinicoli del nerello mascalese e del caricante al variare dell’esposizione, dell’altitudine e del tipo di suolo. I risultati presentati oggi ai produttori che ci supportano per la realizzazione del progetto sono solo parziali, poiché il progetto si concluderà nel 2013 e verranno pure presentati al Vinitaly 20011 di Verona”. Le attività di analisi, micro vinificazione e di imbottigliamento sono di competenza del Centro per l’Innovazione della Filiera Vitivinicola, una Unità Operativa sperimentale della Regione siciliana. “L’obiettivo ultimo del progetto – ci dice il Dottor Vito Falco, dirigente del Centro – è quello di giungere a vitigni in grado di consentire produzioni di vini di altissima qualità. Altra iniziativa alla quale stiamo lavorando è quella delle selezione dei “Cloni”, individui di una stessa varietà. L’attività è regolamentata da una apposita legislazione e dopo una accurata selezione il Comitato Vite del Ministero provvede ad incrementare il Registro Nazionale delle varietà. Una attività molto complessa, si pensi che su 3000 varietà analizzate, solo 50 sono state inserite nel Registro nazionale. Tale attività consentirà al vivaista di fornire vitigni sani e certificati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.