Scoperta nuova specie di granchio

Dal fondo dell’oceano, al largo delle coste della Georgia e’ emersa una nuova specie di granchio, finora mai identificata e per il momento non ancora classificata. I ricercatori inglesi che l’hanno scoperta, per ora, gli hanno dato un nome provvisorio ispirandosi ad un attore di Hollywood, David Hasselhoff, il cui soprannome, affibiato anche al granchio e’ ‘the hoff’, a causa del torace villoso, per la folta peluria che si trova sul dorso di questi animali. Una prima indicazione sulla tipologia di granchio l’ha data Alex Rogers, dell’universita’ di Oxford che ha guidato la spedizione nell’oceano. Secondo Rogers potrebbero essere simili ai granchi Yeti, identificati per la prima volta nel 2005 nel Pacifico e caratterizzati da una intensa peluria e artigli che usano per raccogliere il cibo.

I ricercatori per osservare i fondali hanno usato un robot, ‘Iside’, capace di scandagliare il fondo dell’oceano a grandi profondita’ e hanno osservato che la caratteristica dei granchi appena scoperti e’ quella di muoversi in gruppo. Si concentrano intorno alle bocche vulcaniche e ”in alcuni punti – afferma Rogers – arrivano ad una densita’ di 600 esemplari per metro quadrato”.

I risultati della crociera scientifica sono stati pubblicati su Plos Biology.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.