Rinoceronti del Borneo, passi avanti da rischio estinzione

Potrebbe essere Puntung, un rinoceronte del Borneo femmina, a salvare dall’estinzione la sua ”sub-specie” presente solo nell’angolo nord-orientale del Borneo. Lo affermano i naturalisti malaysiani che, dopo averlo seguito per quasi tre anni, hanno deciso ora di catturare l’animale per farne la compagna di un maschio, a sua volta tenuto da tempo sotto stretto controllo.

Del rinoceronte del Borneo, sub-specie del rinoceronte di Sumatra la cui caratteristica principale e’ la piccola taglia (altezza massima di 120 centimetri) secondo i ricercatori del Sabah attualmente esistono meno di 40 esemplari in liberta’ nelle giungle. Il loro numero, come riporta il Guardian, e’ diminuito drasticamente nel giro di 50 anni a causa della perdita di habitat e dei bracconieri. Sono cosi’ pochi che ormai vivono isolati l’uno dall’altro e quindi non sono piu’ in grado di riprodursi in modo naturale.

I funzionari ora sperano che la femmina possa essere la compagna adatta per l’esemplare maschio di nome Tam, salvato nel Sabah nel 2008 mentre vagava ferito in una piantagione di palme.

”Questo e’ un regalo fantastico per la nostra battaglia volta a garantire la sopravvivenza di questa specie davvero unica- ha detto il Direttore del Sabah Wildlife Department, Laurentius Ambu. – Questa e’ ora l’ultima possibilita’ per salvare questa specie, una delle piu’ antiche forme di mammifero”.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.