Primo workshop dopo proposta riforma PAC

Il primo workshop in Italia sulle proposte di riforma della Politica Agricola della Commissione europea presentate lo scorso 12 ottobre avrà luogo a Roma Giovedì 3 Novembre presso la sede della Coldiretti in via XXIV Maggio 43 a partire dalle ore 10,00 alla presenza con la partecipazione attiva dei piu’ illustri rappresentanti del mondo accademico nel settore, delle istituzioni e delle imprese. L’iniziativa è del gruppo 2013 coordinato dal Prof. Fabrizio De Filippis e promosso dalla Coldiretti.

L’obiettivo è quello di analizzare tecnicamente la proposta per mettere meglio a punto la strategia in un negoziato europeo in cui in gioco – sottolinea la Coldiretti – ci sono per l’Italia circa 6 miliardi di fondi comunitari all’anno per i prossimi sette anni, ma soprattutto il futuro di 1,6 milioni di imprese agricole che danno occupazione a circa un milione di dipendenti e che garantiscono il presidio territoriale di oltre 17 milioni di ettari di terreno coltivato totale dal quale nascono produzioni da primato che danno prestigio e competitività al Made in Italy nel mondo.

PROGRAMMA DI GIOVEDI 3 NOVEMBRE – LA NUOVA PAC DOPO IL 2013

10.00 Relazioni
L’impianto generale della proposta – Fabrizio De Filippis (Università Roma Tre e Gruppo 2013)
Il nuovo sistema di pagamenti diretti – Angelo Frascarelli (Università di Perugia e Gruppo 2013)
L’Ocm unica e le misure di mercato – Gabriele Canali (Università Cattolica e Gruppo 2013)
II secondo pilastro – Franco Sotte (Università Politecnica delle Marche e Gruppo 2013)

11.30 Tavola rotonda
Moderatore : Pietro Sandali (Coldiretti e Gruppo 2013)
Ferdinando Albisinni (Università della Tuscia)
Giovanni Anania (Università della Calabria)
Giuseppe Blasi (Ministero delle Politiche Agricole)
Mario Catania (Ministero delle Politiche Agricole)

12.30 Dibattito e conclusioni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.