Quindici francobolli per i grandi vini italiani

vini italiani francobolliIl vigneto Italia protagonista di un’emissione filatelica. Quindici francobolli appartenenti alla serie tematica “Made in Italy” e dedicati ai vini Docg, eccellenze enogastronomiche italiane, sono stati emessi da Poste Italiane, dopo l’autorizzazione del ministero dello Sviluppo. Il francobollo ha un valore di euro 0,70.

Quello dedicato al Vino Nobile di Montepulciano e il suo territorio ha come autore del bozzetto Gaetano Jeluzzo.Nell’immagine, tratta da una foto scattata dal poliziano Paolo Barcucci, sono riportati un grappolo di Prugnolo Gentile (il vitigno dal quale si ricava il Nobile) ed un inconfondibile panorama collinare con, sullo sfondo, il profilo della cittadina. L’Ufficio Postale di Montepulciano sta utilizzando l’annullo speciale quindi disponibile per collezionisti ed appassionati per i venti giorni dalla data di emissione, il 18 ottobre. Mentre il Lazio sarà rappresentato dal vino Cesanese del Piglio che ha ricevuto la menzione della Docg nel 2008.

Prima Docg regionale dalle storiche origini romane e vino rosso principe della Regione, ancora oggi sono visibili i resti delle residenze che l’Imperatore Nerva fece costruire in Piglio per meglio godere della squisitezza del vino in loco prodotto. Il Consorzio di Tutela del vino Cesanese del Piglio Docg ha preparato un annullo speciale per i francobolli emessi dall’ufficio postale di Piglio, comune del nord della provincia di Frosinone, luogo di produzione insieme ai comuni limitrofi di Anagni, Paliano, Serrone e Acuto.

Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa anche dal presidente del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, Paolo Massone, che ha annullato il primo francobollo dedicato all’Oltrepò Pavese Metodo Classico Docg. I francobolli e i prodotti filatelici presentati oggi saranno posti in vendita da oggi e a seguire presso gli Uffici Postali, gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale, gli “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Venezia, Napoli, Trieste, Torino, Genova e sul sito internet www.poste.it.

Nessun commento

  1. Salve chiedevo per info ma è ancora possibile acquistare questi francobolli eventualmente dove grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.