Orca viaggia 10.000 km per trattamento bellezza

Per la bellezza si farebbe qualunque sacrificio, ma mai quanto quelli fatti dalle orche: secondo uno studio pubblicato da Biology Letters questi cetacei fanno 10 mila chilometri per un trattamento esfoliante.

La ricerca e’ iniziata due anni fa, quando due ricercatori del US National Marine Fisheries Service hanno equipaggiato con dei localizzatori una dozzina di orche a largo della penisola Antartica. I cetacei hanno tutti fatto un ‘viaggio’ che le ha portate dall’estremo sud del pianeta fino alle acque molto piu’ calde di fronte all’Uruguay e al sud del Brasile.

La velocita’ e la durata del tragitto di andata e ritorno, compiuto in 42 giorni, fa escludere agli esperti che il motivo sia nella ricerca di cibo, e anche un parto richiederebbe piu’ tempo, perche’ l’eventuale piccolo non sarebbe in grado di andare subito cosi’ velocemente: ”Il nostro sospetto – scrivono gli esperti – e’ che le orche cerchino le acque piu’ calde per liberarsi di uno strato di pelle, che normalmente e’ ricoperto anche da alghe e diatomee.

Riparare la propria pelle in Antartide, dove la temperatura dell’acqua e’ di due gradi, sarebbe letale, mentre alla latitudine subtropicale il processo e’ molto piu’ confortevole”.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.