Allarme moria api, produzione miele -70%

apicoltoreUna forte moria di api sta interessando il Friuli Venezia Giulia dalla fine di marzo scorso e ha già causato il crollo della produzione di miele che, nella sola provincia di Udine, ha subito una perdita del 70% denunciata dal Consorzio apicoltori, con un danno economico di circa 1,5 milioni di euro.

E’ quanto emerso nel corso di un incontro tecnico urgente organizzato dalla direzione Salute della Regione Friuli Venezia Giulia.

La situazione sta creando notevole allarme ed è al centro dell’attenzione delle strutture veterinarie a livello regionale e nazionale poiché ritenuta “insolita” e “difficilmente riconducibile solo a fattori climatici o di intossicazione da prodotti fitosanitari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.