Fiorello lancia allarme rischi salute MOUS

[stream provider=youtube flv=http%3A//www.youtube.com/watch%3Fv%3D5WY0BgyQC-k%26feature%3Dshare%26list%3DUUJlj9U6uf8WaY9he5yz3tew img=x:/img.youtube.com/vi/5WY0BgyQC-k/0.jpg embed=true share=true width=580 height=325 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=true /]

MOUSFiorello ha dedicato un video del suo appuntamento giornaliero dell’Edicolafiore su twitter al MUOS (Mobile User Objective System), il sistema satellitare della Marina militare statunitense da installare a Niscemi in provincia di Caltanissetta.

Nei giorni scorsi dopo lo stop ai lavori disposto dal governatore siciliano, Rosario Crocetta, per le proteste dei cittadini, è arrivata la dichiarazione del segretario di Stato Usa alla Difesa, Leon Panetta: ”Capisco le preoccupazioni degli abitanti e faremo il possibile per far capire che non ci sono rischi per la salute”.

Già nel 2011 una Relazione Analisi Rischi eseguita da Massimo Zucchetti, Professore Ordinario di Impianti Nucleari, cattedra di “Protezione dalle Radiazioni” al Politecnico di Torino aveva evidenziato gravi rischi per la popolazione e l’ambiente tali da impedirne la realizzazione.

Scarica la relazione

pdfMobile User Objective System (MUOS)
presso il Naval Radio Transmitter Facility
(NRTF) di Niscemi: Analisi dei rischi
Prof. Dr. Massimo Zucchetti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.