Allarme pesto genovese in vetro con botulino

Schermata 2013-07-21 a 14.24.29Delle confezioni in vetro di pesto genovese potrebbero contenere botulino.

E’ prodotto da Bruzzone e Ferrari di Genova che ha dato l’allarme e ha già provveduto a ritirare il prodotto dal commercio.

In Piemonte è stato rintracciato in alcuni supermercati dell’alessandrino e Regione Piemonte e Asl hanno lanciato l’allerta ai cittadini per verificare se ne hanno fatto acquisto.

I vasetti sospetti hanno scadenza 9 agosto 2013 e numero del lotto 13G03.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.