Agostino Mulè: Si è spenta una voce importante del mondo agricolo siciliano

L’Arga Sicilia e la Freccia Verde partecipano  al dolore della famiglia per la dipartita dell’amico e collega Agostino Mulè.

Nella sua lunga attività giornalisticaa, Agostino, è stata la voce del mondo agricolo siciliano.

Per anni e con grandi sacrifici ha raccontato, con la sua intelligente moderazione e indiscussa passione, le preoccupazioni dei territori rurali siciliani.

Per anni ha svolto l’incarico di addetto stampa all’Assessorato Agricoltura e Foreste e, successivamente al pensionamento, ha dato vita ad una propria attività giornalistica.

“Nuova Sicilia Agricola”, il giornale da lui fondato, ha dato spazio e voce ai tanti giornalisti, tecnici ed operatori che volevano far sentire le propri opinioni al di fuori dei cori del “palazzo”.

Agostino Mulè, nonostante sembrasse un persona scontrosa, era un uomo sensibile e affabile; ricorda, per restare nel mondo dell’agricoltura, quei pecorini siciliani alla vista poco gradevoli, ma internamente di una bontà indescrivibile.

Proverbiale era anche il suo ottimismo ed il sarcasmo intelligente. Agostino lascia un vuoto nel mondo del giornalismo agricolo siciliano difficile da colmare, poiché era: uomo libero, onesto e per bene.

Grazie di cuore: da parte dei colleghi, dei collaboratori, degli amici e del mondo agricolo siciliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.