Terremoto tra Toscana ed Emilia

terremoto 25 gennaio toscana emilia

Alle 15:48 un terremoto di magnitudo 4,8 è stato registrato in Garfagnana a circa 35 chilometri a Nord di Lucca.

Un terremoto superficiale, con ipocentro a circa 15 chilometri di profondità ed avvertito in quasi tutto il centro nord, a Firenze, in Emilia Romagna (Bologna, Modena e Reggio Emilia) Liguria e Lombardia.

Il versante toscano dell’Appennino fa parte di una zona nella quale in passato si sono registrati eventi sismici importanti, come osserva il direttore del Centro nazionale terremoti dell’Ingv, Alessandro Amato.

L’ultimo grande terremoto avvenuto in quest’area risale al 7 settembre 1920, con una magnitudo stimata di 6,5.