Settore ittico inaugurato al Maas di Catania

Da oggi anche il settore ittico sarà presente al Maas Mercati agro alimentari Sicilia in contrada Jungetto a Catania. Sostituisce la storica struttura comunale di via Domenico Tempio, nei pressi del porto, che da oggi e’ chiusa.

Il settore ittico del Maas ha avanzati sistemi di controllo delle temperature all’interno della galleria per la commercializzazione dei prodotti, un fabbricatore di ghiaccio da 10 tonnellate al giorno, un presidio veterinario, ampi spazi per l’esposizione, parcheggi e un moderno sistema di video-soverglianza. Nella galleria dell’ittico, hanno gia’ avviato la loro attivita’ venti commercianti con altrettanti box che occupano una superficie di 5.270 metri quadrati. Presto se ne aggiungeranno altri otto, in attesa dell’unione di un altro padiglione che ospitera’ l’ittico ‘due’.

”Nel giro di un anno – ha affermato il presidente del Maas, Mario Brancato – siamo riusciti a completare e ad avviare anche il mercato ittico. Una struttura moderna e all’avanguardia che non ha pari nel Meridione che e’ vicina ai porti di Catania e di Augusta, alle autostrade e all’aeroporto”.

”Il mercato ittico del Maas – ha detto l’assessore regionale Francesco Aiello – rappresenta la base da cui partire per affacciarsi sui mercati europei del pescato, cosi’ come l’ortofrutticolo per i prodotti della terra. E’ con il sostegno del Governo regionale che abbiamo impedito che questa struttura non fosse realizzata, un’occasione importante per la crescita del settore ittico in tutta la Sicilia. Una recente norma varata dall’Unione Europea istituisce il marchio ‘Sicilia’ per i prodotti della terra e del mare che verranno immessi e commercializzati sui mercati europei”.

Il Maas si estende su un’area di 25 mila metri quadrati: attualmente sono in funzione il mercato agro alimentare e, da oggi, quello ittico.

notizie correlate:

La Sicilia è lontana
Vino con zucchero, 11 ordinanze custodia cautelare in Sicilia
Etna: situazione al 20 luglio 2011
Etna vietata oltre quota 2920
Etna situazione al 28 settembre 2011 - aeroporto