Protezione civile, allerta temporali al centro Italia

maltempo

La Protezione Civile lancia un’allerta temporali per le regioni centrali, a partire dal pomeriggio di oggi.

Un afflusso di aria relativamente fresca in quota determina infatti condizioni di instabilità sulle zone interne e montuose, soprattutto al centro Italia.

Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. L’avviso prevede, dal pomeriggio di oggi, giovedì 18 luglio, precipitazioni a carattere di rovescio o temporale, su Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise.

I fenomeni, che interesseranno in particolare le zone interne, daranno luogo a rovesci di forte intensità, possibili grandinate, frequente attivita’ elettrica e forti raffiche di vento. Il Dipartimento della Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.

Sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it) sono consultabili alcune norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.