Parte fondo Kyoto, giovedì presentazione

Dal 15 marzo al via il Fondo Kyoto per la promozione di investimenti pubblici e privati che puntano alla riduzione delle emissioni. Giovedi’ la presentazione con il ministro dell’Ambiente Corrado Clini e il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera alla sede della Cassa Depositi e Prestiti, coinvolta nell’operazione insieme con l’Abi.

”Il Fondo – spiega Clini – rappresenta una misura anticiclica, e puo’ svolgere una funzione di volano permanente per la crescita sostenibile dell’economia italiana”. Operativo dal 15 marzo, ha come scopo la promozione di investimenti a favore dell’efficienza energetica nel settore edilizio e in quello industriale; la diffusione di piccoli impianti ad alta efficienza per la produzione di elettricita’, calore e freddo; l’impiego di fonti rinnovabili in impianti di piccola taglia; la gestione sostenibile delle foreste; la promozione di tecnologie innovative nel settore energetico.


Alla conferenza di presentazione previsti anche il presidente della Conferenza Stato-Regioni, Vasco Errani, il presidente e l’amministratore delegato della Cassa depositi e prestiti, Franco Bassanini e Giovanni Gorno Tempini, infine il direttore generale dell’Abi, Giovanni Sabatini.

Fonte: Ansa

notizie correlate:

E' la biomassa l'energia del futuro
L'italiano "green"? E' donna, ha 35-54 anni
Gli effetti sull'ambiente del decreto Salva-Italia
Energia da batteri e acqua salata
Creata nuova cella solare da conversione record