Maltempo: da domani temporali e venti forti al centro-sud

12 aprile 2012. Dopo una breve pausa da domani il maltempo tornerà ad interessare il nostro Paese e sarà particolarmente severo sulle regioni centro-meridionali.

Una perturbazione di origine nord-africana, infatti, raggiungerà stanotte la Sardegna per estendersi nel corso della giornata anche alle regioni tirreniche centro-meridionali, determinando diffuse condizioni di instabilità ed una notevole intensificazione dei venti.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalle prime ore di domani, venerdì 13 aprile, l’arrivo di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale sulle due Isole maggiori e in estensione su Lazio, Campania, Basilicata e Calabria. I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità e frequente attività elettrica.

Dalla mattinata di domani, inoltre, si segnalano venti di burrasca su Sardegna e Sicilia e, successivamente – con raffiche molto forti – su Campania, Basilicata e Calabria. Sono previste, infine, mareggiate lungo le coste esposte.

Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.

notizie correlate:

Maltempo sul Nord Liguria, 4 dispersi
Mare di fango su Liguria, il maltempo fa 9 vittime. Morto anche volontario
Maltempo allerta temporali al Nord
In arrivo nuova ondata di grande caldo
Sarà una settimana invernale