Le amiche della ceramica

le amiche della ceramica

Cer… amiche, ovvero, amiche delle ceramiche, è questo il nome dell’associazione che vede protagoniste quattro insegnanti che condividono il piacere e la passione per questa nobile arte.

Una curiosa associazione, forse unica nel contesto nazionale, che vede Maria Pia Colletti, Cettina Marcianti, Antonella Campisi e Giuseppina Cacioppo protagoniste di quest’insolita esperienza.

In Italia le associazioni costituiscono il perno della cultura e dell’animazione, capaci anche di supplire il disinteresse e l’assenza delle istituzioni; si trova di tutto e spaziano tra interessi e curiosità davvero singolari.

L’iniziativa delle quattro amiche di Giuliana (prov. di Palermo) va in questa direzione; l’idea è scaturita nel plesso scolastico di Giuliana, un progetto che vedeva coinvolti gli studenti, i quali, venivano istradati ad apprendere le fondamentali tecniche di lavorazione della ceramica.

Tre insegnanti incuriosite dalla bravura della collega Maria Pia Colletti, finito l’anno scolastico, apprese le nozioni fondamentali, hanno pensato di acquistare un forno, tutte le attrezzature e realizzare un proprio laboratorio di ceramica.

Un successo! Ma anche la meraviglia dei propri mariti, i quali imperterriti assistevano agli incontri di queste colleghe, che dopo la scuola, le faccende domestiche, i compiti dei figli si riunivano, in orari insoliti, per realizzare delle deliziose opere artistiche.

Una capacità artistica che è cresciuta nel tempo. I primi lavori erano elementari, col tempo sono diventate più complesse, e oggi, hanno raggiunto un buon livello.

Le quattro amiche, approfittando delle feste comunali, fiere e convegni, mettono in mostra le loro opere.

I soggetti rappresentati sono i più vari e singolari: fiori, paesaggi, disegni geometrici, ecc.

Il ricavato delle vendite è destinato ad associazioni onlus e ad enti di ricerca; l’ultimo invio è stato devoluto per la ricerca sul cancro.

cer1Hanno predisposto anche un loro catalogo che consente di far conoscere la loro produzione in diverse parti del mondo.

Si sono divisi anche i compiti, Maria Pia Colletti è la responsabile tecnica del gruppo, mentre, Cettina Marciante cura le pubbliche relazioni.

Parafrasando con il grande Zucchero: “Donne, du du du, amiche di sempre, donne alla moda donne contro corrente. Negli occhi hanno gli aeroplani per volare ad alta quota dove si respira l’aria e la vita non è vuota….” Maria Pia Colletti, Cettina Marcianti, Antonella Campisi e Giuseppina Cacioppo volano ad alta quota dove l’aria e la vita non è vuota. Sono le donne che salveranno il mondo,  Cer. Amiche è solo una dimostrazione di questa grande e superba duttilità femminile.