Jeio noSO2 spumante senza anedride solforosa aggiunta

Schermata 2014-03-24 a 13.44.58

Sarà presentata al Vinitaly la nuova, attesa annata di Jeio noSO2, spumante senza solforosa aggiunta, ora ufficialmente Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Desiderio Bisol, innovativo ed autorevole enologo e membro della storica famiglia del Prosecco e del Cartizze spiega: “E’ una produzione sartoriale, creata su misura per il consumatore sensibile ai solfiti, frutto di moltissimi anni di ricerca in cantina ed in vigneto per garantire la massima eleganza, genuinità e longevità”.

Il nome di questo esclusivo Prosecco indica l’assenza totale di aggiunte di anidride solforosa.

L’origine dell’uva è eccellente perchè proviene dalle ripide colline di Valdobbiadene dove solo l’arte e la tenacia del viticoltore eroico può sopportare la fatica del “fatto a mano”. La bottiglia, confezionata a mano, e’ avvolta da un foglio di alluminio, che protegge il prezioso Prosecco dalla luce. “Ottimo da solo, e’ senza dubbio un abbinamento perfetto a piatti a base di ostriche e pesce crudo e risponde perfettamente anche alle richieste del consumatore moderno, che a livello internazionale dimostra sempre maggiore attenzione alla sostenibilità” commenta Gianluca Bisol, direttore generale.

Un’altra importante soddisfazione per Bisol: il Cru Cartizze Cru è stato selezionato dalla prestigiosa testata Wine Spectator per l’esclusivo evento “OperaWine, Finest Italian Wines”, che si terra’ all’interno del Palazzo della Gran Guardia sabato 5 aprile.

L’evento, organizzato da Veronafiere con Vinitaly, offre agli operatori specializzati di tutto il mondo la possibilità di conoscere 100 produttori italiani d’eccellenza selezionati, fra cui – appunto – la storica famiglia del Cartizze.

notizie correlate:

Per il vino storico export da 4 mld nel 2011
Vinitaly Tour Russia
Vino è... Musica, cammino dell’arte, incontro dei sapori
Vino: lavoro a 1,25 MLN italiani
Questa settimana alla ViniMilo