Con Festivol a Trevi la grande festa dell’olio nuovo


Il 29 e 30 ottobre prossimo si svolgera’ a Trevi (PG) la quinta edizione di ”Festivol”, una grande festa dell’ olio nuovo.

Saranno due giorni di assaggi con bruschette distribuite in piazza, degustazioni con menu ad hoc nei ristoranti, visite ai frantoi, passeggiate a piedi ed a cavallo in citta’ e tra gli oliveti, spettacoli e concerti. Alla manifestazione, organizzata dal Comune, partecipano anche i presidi Slow Food di sette regioni: quello delle Marche che e’ la regione ospite di questa edizione, e poi di Lazio, Emilia Romagna, Campania, Puglia, Abruzzo, Trentino e naturalmente dell’Umbria.

Ci saranno anche il mercato del contadino, quello delle pulci, un laboratorio del gusto e tanti giochi per i bambini.

Sara’ possibile partecipare ad escursioni con i muli per la raccolta delle olive.

Con ”Palazzi & Gusti” l’olio extravergine di Trevi, i vini e i prodotti dei presidi slow food ospiti potranno essere degustati, con un percorso itinerante ed accompagnati dalla musica, negli antichi palazzi nobiliari della citta’, la ‘capitale dell’oro verde’ e comune capofila della Strada dell’olio dop Umbria.

Festivol – secondo gli organizzatori – vuole contribuire a creare ”il senso del luogo” svelando le peculiarita’ agroalimentari, paesaggistiche e culturali della citta’ e del territorio circostante. Anche quest’anno Festivol rientra nel programma di Frantoi aperti, manifestazione regionale dedicata all’olio che si terra’ in Umbria dal 29 ottobre all’11 dicembre.

http://www.festivol.it/

[facebook_ilike]